MUSICA DAL PALCO 

Dove la musica è solo dal vivo

CONDIVIDI IL POST CON I TUOI CONTATTI

MARLENE KUNTZ: nuove date del tour con una sorpresa #MarleneKuntz

31/07/2019

 

MARLENE KUNTZ

 

ECCO LE NUOVE DATE TOUR

A breve il primo disco solista di CRISTIANO GODANO.

 

Finalmente buone nuove in casa Marlene

Dopo il sofferto annuncio della cancellazione del tour estivo - fatta eccezione per l’appuntamento al Cinzella Festival del 18 agosto – vengono comunicate le prime nuove date confermate del tour:

 

MARLENE KUNTZ 30 : 20 : 10 MK² tour (in aggiornamento): 


03.10 FIRENZE, Viper
04.10 FONTANETO D'AGOGNA (NO), Phenomenon,
05.10 CESENA, Vidia
10.10 ROMA, Orion
11.10 PERUGIA, Afterlife
12.10 PARMA, Campus Industry
18.10 TREZZO S/ADDA (MI), Live Club
19.10 PADOVA, Hall
 

Inoltre a breve verrà pubblicato il primo disco solista di Cristiano Godano, che dichiara:

 «Ci ho iniziato a lavorare due anni fa, con calma. In primavera, in accordo coi tempi e i programmi di MK, ho fatto le registrazioni, in questa pausa estiva forzata ci ho rimesso testa e ora ho definitivamente chiarito a me stesso che ne sono molto fiero».

 

I dettagli verranno rivelati nel corso delle prossime settimane. Tuttavia al momento c’è la possibilità di ascoltare due brani in anteprima acquistando un biglietto speciale del tour di 30 : 20 : 10 MK², che consente anche di incontrare Cristiano e gli altri Marlene subito dopo il soundcheck, per una sorta di "Q&A" amichevole.

 

 

I biglietti speciali "MK total experience" sono 50 per ogni data e comprendono:

 

• Un biglietto posto unico

• Ingresso anticipato allo show

* Pass laminato (che avrà esclusivamente un valore commemorativo e non darà accesso ad alcun backstage/palco)

• Ascolto in anteprima di due pezzi del nuovo album di Cristiano Godano 

• Accesso alla fine del soundcheck

• Q&A con Cristiano a fine soundcheck

• Disponibilità: 50 (a data)

 

Il prezzo del pacchetto (MK total experience ) sarà pari a 71,31 euro.

Il prezzo del biglietto per tutte le date è di 27 euro + dp.

 

 

Please reload

Leggi anche i post collegati

Please reload