MUSICA DAL PALCO 

Dove la musica è solo dal vivo

CONDIVIDI IL POST CON I TUOI CONTATTI

ARIANO FOLKFESTIVAL: I suoni del mondo ad Ariano Irpino #ArianoFolkfestival

18/05/2018

 

ARIANO FOLKFESTIVAL

DAL 15 AL 19 AGOSTO 2018

DA CALYPSO ROSE AI DUBIOZA KOLECTIV, I MIGLIORI SUONI DEL MONDO AD ARIANO IRPINO


 

Ariano Folkfestival, tra i più interessanti appuntamenti europei dedicati alla world music, torna dal 15 al 19 agosto firmando la sua XXIII edizione ad Ariano Irpino. In questa terra di confine in provincia di Avellino posizionata tra Campania, Puglia e Basilicata, il festival si apre ancora una volta ai migliori suoni del mondo, scommettendo come sempre sulla qualità artistica e orgogliosa di presentare una line up libera da logiche commerciali.

 

Dai Balcani arriva così la vitalità e l’irriverenza dei Dubioza Kolectiv; dall’Inghilterra l’energia dei Gentleman’s Dub Club, gruppo dub abituato ormai a passare dalla sala principale del Fabric di Londra ai più prestigiosi festival internazionali.

 

Dai Caraibi atterra con il suo nuovo disco la leggenda Calypso Rose: oltre venti album all’attivo e 800 canzoni alle spalle, l’artista diventata simbolo della lotta per i diritti alle donne e conosciuta come “la regina” è oggi più che mai all’altezza del suo titolo regale.

 

Con base a Londra da due anni, ma in arrivo dalla Palestina, l’impegno politico dei 47Soul, nati 5 anni fa dall’unione di ritmi elettronici alla debka, la musica tradizionale palestinese. Scrivono e si esibiscono per parlare di libertà, sia questa l’abbattimento delle frontiere o un nuovo stile di ballo. “Semplicemente impressionanti dal vivo”: per usare le parole del The Guardian.


In cartellone anche i Mauskovic Dance Band (Olanda), che danno il via alla manifestazione il 15 agosto, seguiti il 16 da Sanseverino & Lionel Suarez Quartet (Francia), Altin Gün (Turchia), e i Dubioza Kolectiv (Bosnia).

Il 17 agosto è la volta dei 47Soul (Palestina), Soviet Supreme (Francia) e Omar Emile (Francia); mentre il 18 salgono sul palco Ifriqyya Electrique (Tunisia-Francia-Italia), Mintcho Garrammone (Brasile), Lalala Napoli (Francia), e Gentleman’s Dub Club (Uk).

 

Chiudono il festival il 19 agosto Calypso Rose (Trinidad & Tobago), la Bandabardò (Italia), Dj Lord Sassafras + dj Panko (Spagna); mentre la sera i riflettori sono sullo stile club di New York con Nickodemus e Nappy G.

 

ARIANO FOLKFESTIVAL

Sito: http://www.arianofolkfestival.it/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/arianofolkfestival?ref=bookmarks

Pagina Flickr: https://www.flickr.com/photos/arianofolkfestival/ 

 

Please reload

Leggi anche i post collegati

Please reload